Tasso metabolico basale

È il requisito energetico minimo per garantire il mantenimento delle funzioni vitali in condizioni di riposo. Corrisponde al consumo calorico di un individuo sdraiato, rilassato e in un ambiente a temperatura stabile di 18-20°C. Nel referto InBody viene calcolato attraverso la formula di Katch e McArdle, che tiene conto della massa magra calcolata. Non bisogna confonderlo con il fabbisogno calorico giornaliero.

« Torna al glossario