• ASSISTENZA TECNICA

Ti trovi in:  Home  »  Assistenza Tecnica

Step 1 – Domande e risposte più frequenti

Al fine di rendere tempestivo ed efficace il nostro servizio di assistenza tecnica, prima di richiedere l’intervento verifica se la soluzione del tuo problema è risolvibile leggendo gli interrogativi più comuni che le persone ci pongono sul funzionamento e sull’utilizzo degli impedenziometri InBody.

Il Test InBody deve essere effettuato adottando una corretta postura, al fine di ottenere risultati precisi. Per informazioni sulla corretta postura, vedi la procedura allegata:
posture per una corretta analisi

Gli ambienti dove sono presenti elevati disturbi elettrici (interferenze) non sono adatti per l’installazione dei dispositivi InBody. Questi disturbi possono infatti interferire con il funzionamento degli apparecchi InBody. Per saperne di più, vedi la seguente procedura:
interferenze durante una analisi con InBody

Verificare che i supporti appoggino tutti contemporaneamente sul pavimento e che l’ InBody sia perfettamente orizzontale; per i modelli dotati di bolla verificare che la stessa sia al centro del cerchio rosso mentre per il modello InBody120 munirsi di una bolla esterna.

Per il solo modello InBody120: verificare che sotto i supporti non siano presenti grumi importanti di polvere.

Verificare che le condizioni preliminari all’analisi siano state soddisfatte;
vedi procedura allegata: precautions for InBody test.pdf

Verificare che le condizioni per una corretta analisi siano state soddisfatte;
vedi procedure allegate: posizioni scorrette.pdf condizioni ideali per effettuare correttamente un InBody test.pdf

Verificare che il paziente sia posizionato correttamente rispetto agli elettrodi.

Verificare che mani e piedi siano sufficientemente morbidi, altrimenti massaggiarli accuratamente con una salvietta detergente umidificata.

Verificare che la chiavetta sia inserita correttamente in una porta USB del PC; non utilizzare hub USB esterni.

Verificare che l’antivirus installato non impedisca l’avvio del SW Lookin’Body120; nel caso provare a disabilitarlo temporaneamente.

Eliminare il file settings.xml all’interno della cartella: C:\LookinBody120.

Disinstallare e reinstallare il SW Lookin’Body120.

Eliminare il file settings.xml all’interno della cartella: C:\LookinBody120.

Disinstallare e reinstallare il SW Lookin’Body120.

Eliminare il file settings.xml all’interno della cartella: C:\LookinBody120.

Disinstallare e reinstallare il SW Lookin’Body120.

Provare a spegnere tutti i dispositivi BT attivi (casse audio, mixer, stampanti, etc.)

Vedi procedura allegata: download LB120 setup files.pdf

Vedi procedura allegata: download LB Basic setup files sito.pdf

Il SW Lookin’Body Basic è compatibile con SO fino a Windows 8; è necessario inoltre disporre del numero di licenza memorizzato nel file settings.xml all’interno della cartella: C:\LookinBody del vecchio PC.

Per SW Lookin’Body120, vedi procedura allegata: spostamento db pazienti LB120.pdf

Per SW Lookin’Body Basic, vedi procedura allegata: spostamento db pazienti LB Basic.pdf

Verificare che la stampante sia accesa e collegata in rete.

Verificare che nelle impostazioni del SW Lookin’Body120, sia selezionata la stampante corretta: avviare il SW Lookin’Body120, cliccare su “Impostazioni”, cliccare su “Stampante” e dal menu a tendina selezionare il modello corretto. Al termine premere “Salva” e tornare alla schermata principale.

Se non si utilizza il SW Lookin’Body, è possibile collegare direttamente una stampante ai dispositivi InBody per stampare il referto su foglio A4. Nel documento allegato, troverete l’elenco delle stampanti compatibili con i modelli InBody:
elenco stampanti compatibili

Verificare che il PC sia collegato ad Internet.

Verificare le impostazioni per l’invio dei referti tramite mail: avviare il SW Lookin’Body120, cliccare su “Impostazioni”, cliccare su “Opzioni e-mail” e verificare tutti i parametri. Al termine premere “Salva” e tornare alla schermata principale.

Vedi procedura allegata: configurazione Gmail per LookinBody 120.pdf

Step 2 – Richiesta Assistenza

Se con le FAQ non avete risolto la problematica, compilare il form di richiesta assistenza.

Entro 24 ore dal ricevimento del modulo, il tecnico vi contatterà per valutare se l’intervento è effettuabile da remoto o se è necessario spedire la macchina in sede.

Per essere pronti a ricevere l’eventuale intervento da remoto e per accelerare il servizio di assistenza tecnica; oltre a compilare il form di richiesta assistenza:

  1. Scarica Team Viewer 11 dal link sottostante.
  2. Compila il modulo delle condizioni economiche e invialo a assistenza@inbodyitalia.it

TEAM VIEWER

In caso di assistenza da remoto, il nostro personale utilizza Team Viewer 11: scaricalo da qui.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Aggiornamento software

L’aggiornamento del software Lookin’Body è gratuito. In questa sezione puoi scaricare l’ultima versione per tutti i modelli.

Per chiarimenti sulla procedura di installazione CLICCA QUI

LOOKIN’BODY PER INBODY 120

Per scaricare l’ultimo aggiornamento del software:

LOOKIN’BODY PER INBODY 270, 370, 370S, 570, 770, S10, J30

Per scaricare l’ultimo aggiornamento del software:

Copyright © 2021 - Caresmed S.r.l. - P.IVA 03616010967 - All Rights Reserved